leonardo.it

Satanismo spirituale

 
Daisy
24 ottobre 2011
2 commenti

Da molto tempo si parla di satanismo e sette che praticano magia nera e sacrifici umani e animali, ma oggi vorrei parlare del satanismo spirituale, una religione che non promuove ne l’odio e ne la violenza. Questo tipo di religione riconosce Satana come loro dio e creatore, un dio buono e nostro amico, è un dio e non un angelo caduto cacciato dal paradiso per aver tradito Dio, esso è di origine sumera conosciuto con il nome di EA o ENKI.

I credenti di questa religione dopo tutte le false accuse, le idea sbagliate che si sono create intorno a questo credo hanno deciso di fondare una nuova religione o meglio un nuovo modo per identificarsi e distinguersi dal satanismo fatto solo di sacrifici e messe nere, da qui nasce il nuovo termine satanismo spirituale. In giro su web ci sono molti siti che parlano di questo argomento, uno molto valido è “Time of Gods” dove ho trovato una spiegazione di un credente satanista che spiega come vive e cos’è la sua religione satanista.

Satana è portatore di grande sapienza e conoscenza: l’obbiettivo del satanismo spirituale è di applicare questa sapienza trasformando le nostre anime in divinità: scopo originale di padre Satana. Molti satanisti tradizionali amano padre Satana altri lo reputano un amico e noi li rispettiamo in quanto il satanismo promuove l’individualismo e spinge ad interrogarsi su tutto, essere sempre meglio degli altri, superare i propri limiti, sono l’essenza di tale satanismo, e per di più sfruttiamo il nostro cervello al massimo praticando la regolare meditazione che è un dono di Satana ed è grazie a quest’ultima che noi satanisti spirituali potenziamo i poteri della mente che sono reali e potenti come lo sono Satana e i suoi demoni. Questa è la vera magia che pratichiamo.

…Il satanismo spirituale è avere coscienza di chi si è realmente e possibilmente acquisire conoscenza. All’opposto di altri movimenti, il satanismo spirituale non ha niente a che vedere con sacrifici di sangue che sono stati praticati nei secoli passati.
Satana non è malvagio nè tanto meno responsabile di malattie, guerre e calamità naturali. Il satanismo spirituale insegna come non dobbiamo essere abusati, ne abusare di nessuno. Noi viviamo e lasciamo vivere, rispettiamo tutti ed esigiamo altrettanto. Noi non porgiamo assolutamente l’altra guancia, questo insegna Satana.

Concludendo dico che Satana è veramente amorevole con chi gli vuole bene, la vita di ognuno di noi può veramente cambiare basta essere onesti e non dimenticare che non ci si avvicina a Satana solo per chiedere, bisogna anche dare. Questo è il satanismo spirituale, l’unico vero satanismo che può permettere di evolvere senza false promesse, ma vedendo con i propri occhi cose straordinarie che nessuno di voi credeva o si aspettava. Satana è il più splendente e potente degli Dei, è incredibilmente forte, sapiente, brillante e amorevole.

Articoli Correlati
YARPP
I punti importanti dell’ideologia del satanismo di LaVey

I punti importanti dell’ideologia del satanismo di LaVey

Torniamoa parlare della Chiesa di Satana, ma questa volta dei punti principali del satanismo di LaVey, che sono: Edonismo: L’Apologia ai Piaceri Terreni, senza avere un senso di colpa di […]

Satanismo: ecco i personaggi famosi dediti a Satana

Satanismo: ecco i personaggi famosi dediti a Satana

Oggi parleremo del satanismo e simili e di come da fine ottocento ad oggi, questo fenomeno sia diventato una moda tra le persone famose. Tra la fine dell’800 e l’inizio […]

Il Satanismo – Le Correnti – Parte Quarta

Il Satanismo – Le Correnti – Parte Quarta

Il satanismo in tutte le sue forme ha come luogo comune quello di cercare di  ottenere :  il potere e i beni materiali ad ogni costo e con ogni mezzo […]

Il Satanismo, Leggi & Simboli – Parte Seconda

Il Satanismo, Leggi & Simboli – Parte Seconda

   Come promesso eccoci nuovamente a parlare di Satanismo, in precedenza abbiamo parlato della nascita del Satanismo ma da oggi in poi entreremo nel vivo del discorso. Anche nel  satanismo […]

Il Satanismo, cenni storici – Parte Prima

Il Satanismo, cenni storici – Parte Prima

Del Satanismo se ne sente parlare spesso e volentieri ma spesso le storie divulgate non sempre sono reali e spesso chi ne parla non conosce le origini di questa “nuova […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Alexander

    L’ENKISMO, da voi definito “satanismo” NON è nè un’ invenzione cristiana nè la spazzatura descritta nel corso questi secoli di decadenza umana.

    L’Enkismo precede il cristianesimo e tutte le altre religioni.

    L’Enkismo NON riguarda folletti, gnomi, vampiri, mostri di Halloween o simili entità.

    L’Enkismo NON riguarda il “male”.

    L’Enkismo riguarda l’elevazione, ed il potenziamento dell’umanità, che era l’intento del nostro Vero Creatore (Padre Enki).

    Sappiamo che Padre Enki, (chiamato dal volgo “satana”, per gli antichi Egizi Dio Ptah, per i Sumeri Ea, per i Greci Prometeo, per gli antichi Yezidi Melek T’aus) è un essere Reale, Assoluto, Eterno.

    Sappiamo che Enki è il Vero Padre e Dio Creatore dell’umanità.

    Sappiamo che “Yaweh/Geova/Anu” della bibbia è un’entità fittizia, e che costringe la gente a credere a una menzogna; è un inganno per tutta l’umanità e maestro di bugie. Ciò è evidente nelle molte contraddizioni della bibbia giudeo/cristiana, e rivela che questo testo fu opera di esseri umani che avevano conoscenze occulte, e in esso infusero il potere di essere credibile e di suscitare paura, al fine di ottenere controllo.

    ATTENZIONE cari amici internauti, Noi siamo rispettosi della Legge.

    Noi NON prendiamo parte, e non incitiamo, nessun sacrifico di sangue o di esseri viventi. Questo è un atto giudeo/cristiano, come afferma la loro bibbia – Deuteronomio 12:27 “la carne e il sangue, sull’altare del Signore tuo Dio; il sangue delle altre tue vittime dovrà essere sparso sull’altare del Signore tuo Dio e tu ne mangerai la carne”

    Il cristianesimo fu inventato per rimuovere le conoscenze spirituali ed occulte (i poteri della mente) dalla popolazione, e mettere tale potere nelle mani di pochi “scelti” per reprimere tutta l’umanità. I poteri della mente e dell’anima sono reali e concreti. La gente che non li conosce, o non ne è cosciente, è semplice da controllare e manipolare per coloro che hanno esperienza nell’uso di queste energie.

    Gli Dei Originali (definiti poi demoni, da oltre 3000 anni) furono ingiustamente raffigurati come mostri, e bollati come “malvagi” per allontanare l’umanità dalla vera conoscenza spirituale. A causa di ciò, la razza umana è drasticamente degenerata, sia spiritualmente che intellettualmente.

    L’Enkismo, (detto anche Satanismo Spirituale…) evoca fortemente tutto ciò che è apprendimento, conoscenza, ricerca e libero pensiero.
    L’Enkismo riconosce la Scienza e crede che qualunque cosa nell’ occulto/soprannaturale abbia una razionale spiegazione scientifica. Noi crediamo che l’umanità sia stata pericolosamente allontanata da questa conoscenza, per mezzo della ristrettezza del giudeo/cristianesimo e dei suoi INCESSANTI attacchi verso la Scienza, per secoli.

    Pratichiamo la meditazione per avanzare spiritualmente, e per elevare noi stessi. La meditazione è essenziale per l’anima umana, come il cibo lo è per il corpo. Il serpente, simbolo di Padre Enki, rappresenta il fuoco, la forza del Kundalini, attorcigliato alla base della spina dorsale, che, attraverso la sua ascesa, muta l’anima e la mente umana ad un livello molto più elevato di conoscenza e capacità. Questo è il vero significato di “Evocare il diavolo”. Il Serpente, simbolo di Enki, rappresenta anche l’elica del DNA, fonte di vita.

    Lavoriamo direttamente con Padre Enki. Crediamo che ogni e qualunque persona, che voglia farlo e sia rispettosa possa avere una relazione personale con Enki, non ci sono intermediari nell’Enkismo.

    Apprendiamo i nostri concetti e le nostre pratiche direttamente da Padre Enki stesso. Per troppo tempo, i nemici di Padre Enki e dei nostri Dei come la chiesa cristiana, sono stati liberi di mentire riguardo a Enki e l’Enkismo. Queste menzogne sono la base di crimini occulti, ad altre azioni insane, che loro hanno promosso indirettamente. Il vero Enkismo è stato attivamente soppresso per secoli, e molti – nell’ignoranza – credono alle menzogne sui nostri Dei e si comportano di conseguenza.

    L’Enkismo NON è una religione, è la Scienza, la Dottrina per l’amore verso la vita. Padre Enki ci accetta per quello che siamo, ma ci guida per migliorarci finchè evolveremo ad un livello superiore. Gli Enkisti sono liberi di vivere le loro vite secondo loro scelte: RESPONSABILITA’ AL RESPONSABILE. Viviamo secondo leggi naturali e incoraggiamo chiunque a sviluppare se stesso fino al massimo.

    Sappiamo di aver “salvato” le nostre anime, in opposizione ai dettami del Nazareno che salverebbe chiunque. L’Enkismo è basato sulla trasformazione dell’anima attraverso la meditazione.

    Il Nazareno è un’entità fittizia, la cui identità fu copiata dagli oltre 18 Dei Pagani crocifissi, come Odino, che fu appeso a un albero, e non è altro che un mezzo per tenere l’umanità sotto il controllo di pochi. Il Nazareno è stato usato nelle messe cristiane come un sostituto del sacrificio di sangue di vite umane, rivelando il vero intento.

    La religione giudeo/cristiana E’ UNA VIZIOSA COSPIRAZIONE SULL’UMANITA’, di proporzioni catastrofiche. Affinché un complotto abbia successo, deve esserci una mancanza di conoscenza da parte della vittima.

    La religione cristiana e i suoi coorti sopprimono attivamente la sapienza, ed il libero pensiero, incoraggiano la gente ad essere schiavi, e non consigliano e insegnano nulla per il miglioramento dell’umanità. Al contrario delle storie secondo cui il Nazareno guarì le genti, Padre Enki ci mostra come noi possiamo guarirci da soli, e quindi effettuare cosiddetti miracoli, usando le nostre menti ed i poteri della nostra anima.

    Attraverso il potenziamento di noi stessi abbiamo fiducia e autostima, ed otteniamo avanzamento spirituale e indipendenza.
    L’Enkismo non pone limite alcuno allo sviluppo dei poteri della mente, conosciuti come “stregoneria” o “magia”.
    Crediamo nella giustizia e, così come i maestri di arti marziali sono pratici nell’uso del Dim Mak o di altri aspetti del combattimento fisico, gli Enkisti sono pratici nell’uso delle proprie potenzialità Psico/fisiche, dovessero mai averne bisogno. La gente che non conosce questi poteri è indifesa da essi.
    L’Enkismo non perdona in nessun modo l’abuso spirituale, come viene insegnato nei classici libri “grimori”. I nostri veri Dei che furono allontanati e costretti a fare la volontà di chi compiva un incantesimo, ora sono liberi e chiunque usi cerchi di pietra, o simili metodi, o nomi dati da “geova” invoca con certezza un disastro su sè stesso. Gli Dei sono nostri amici, e tramite il rispetto e l’umiltà di evocarli attraverso Padre Enki, cerchiamo di stabilire una relazione proficua per entrambi.

    L’Enkismo riguarda individualismo, libertà, evoluzione ed indipendenza.

    E’ ovvio che Enki NON è il “traditore dell’umanità”. I suoi fedeli sono sempre stati un ristretto numero, poiché egli non ha bisogno di grandi quantità di potere, per mantenere il controllo su di essi.

    Per maggiori informazioni a riguardo, consultate il seguente sito contenente articoli Rivelatori:
    http://hail-the-gods.blogspot.it/search?updated-min=2011-01-01T00:00:00-08:00&updated-max=2012-01-01T00:00:00-08:00&max-results=20

    E’ giunta l’ora di mettere fine alla Menzogna ed al plagio che opprime e perseguita questa umanità degenerata da secoli.
    LA VERITA’ E’ FATTA PER BRILLARE, ED ESSA E’ CHIARA SOLO A CHI HA OCCHI ED INTELLIGENZA PER VEDERE.
    Saluti

    27 mag 2012, 20:53 Rispondi|Quota
  • #2giovanni

    ormai credo che di buono nel satanismo non ci sia nulla, troppo sangue versato, troppe famiglie, donne distrutte violentate, poco importa che si chiami ENKI O SI CHIAMI SATANA la gente a paura , poi il ” satanismo spirituale ” puo essere compreso come una nuova idea per riproporre tutto il marcio che cè in esso ,camuffato, prima di parlare di satanismo , fatevi un giro a parlare con le persone, le famiglie , le donne violentate, dal satanismo , qualcuna si è anche rifugiata in convento , altri vivono sotto protezione della digos , sia chiaro, non sono cristiano, vivi e lascia vivere, e se puoi aiutalo , altrimenti vattene , da tutto quello che o letto , ci sono persone, famiglie , uomini, ragazzi che sono entrati a far parte del satanismo perche in un momento di buio esistenziale, ma anche per problemi economici , credevano di trovare la soluzione ai loro problemi, invece si sono trovati a 90% senza sapere il perche, poi qualcuno dovra spiegare al comando di finanza come vive un satanista ???? da dove provengono i soldi ????? pur ammettendo la forza che il satanismo a di per se ,non dimentichiamo che per ricavare tale forza devono uccidere animali, a volte farli agonizzare , e tutta questa forza negativa viene usata contro le persone , e in tantissimi casi per danneggiare oltre che chiedere la morte di qualche nemico , , e nelle mani di personaggi squilibrati è pericolossissimo , adesso cari satanisti ,se volete farmi qualche fattura io sono qua,

    14 nov 2012, 18:45 Rispondi|Quota