Il Satanismo – Riti e Messe Nere – Parte Terza

di Lilitu 18

Baphomet

Oggi Vi parlerò di uno dei rituali oggi  più conosciuti e il più praticato dalle Sette Sataniche, parleremo appunto delle Messe Nere, in seguito analizzeremo volta per volta gli altri argomenti correlati al Satanismo.

Come detto pria tra i vari riti collegati alle Sette Sataniche il principale e il più conosciuto  è la Messa Nera  rituale nato come “parodia” della messa cristiana.

Questo tipo di rituale era già in uso nel Medioevo, lo praticavano le streghe durante le riunioni di adorazione del Demonio meglio conosciute come Sabba, nei i riti vengono utilizzati e profanati diversi   oggetti sacri,  quasi sempre rubati nelle chiese, come crocifissi che vengono  verniciati di nero e ovviamente appesi al contrario, ma anche  le ostie, il vino rosso, il turibolo benedetto in cui vene inserito un composto di mirra, asfalto belladonna e altre piante velenose, in un aspersorio fallico viene inserita acqua di mare e urina, e ovviamente non possono mancare scheletri, teschi e ossa.

Nelle messe nere la magia è l’elemento più importante, in questo frangente si utilizza la Magia Nera chiamata  “nera” proprio per il carattere oscuro della sua derivazione e si utilizza per ottenere beni materiali come :  il denaro, il potere, il successo le donne e tutto ciò che ha a che fare con i piaceri terreni e quindi l’esatto contrario di ciò che professa la religione cristiana che da assoluta importanza alla spiritualità.

Da tenere ben presente  che la Magia nera e la Negromanzia (evocazione degli spiriti) sono considerate Peccati Mortali dalla Chiesa Cattolica.

Tutti i rituali compiuti dalle sette hanno delle caratteristiche comuni come ad esempio l’utilizzo di 5  date cardine che sono : VIGILIA DI OGNISSANTI, VIGILIA DI CANDELORA, VENERDI’ SANTO, SOLSTIZIO D’ESTATE E SOLSTIZIO D’INVERNO, mentre  le altre tipologie di rituali come  l’evocazione di demoni, l’invio di anatemi (maledizioni),  i patti con il diavolo,  messa con il diavolo e la messa nera nonché per le iniziazioni sataniche è vengono  utilizzare altre date dell’anno generalmente il Martedì e il Venerdì date sempre e comunque ottenute a seguito di complessi calcoli astrologici.

I luoghi preferiti dai gruppi satanici per i riti generalmente sono :  i cimiteri, le chiesette abbandonate  dove comunemente avvengono profanazioni, ma anche all’interno di abitazioni generalmente ville lontane e  ben protette.

Esistono svariati movimenti satanisti ma questo argomento lo approfondiremo in seguito, c’è comunque da chiarire  che tutti hanno un unico punto di riferimento “Anton LaVey”   fondatore del movimento religioso della “Chiesa di Satana”  nonché creatore della “Bibbia  di Satana”.

Anche le sette hanno una gerarchia ecclesiastica tra le altre cose MOLTO rigorosa, ci sono : simpatizzanti, i fedeli, i diaconi, i sacerdoti, i vescovi e ovviamente il sommo sacerdote leader del Gruppo.

Nonostante non vi siano differenze fra uomini e donne la percentuale delle donne presenti nelle sette sembra essere inferiore a quella dei maschi ma ciò non toglie che si  possono esserci leader maschi ma anche leader femmine.

Anche per oggi abbiamo terminato nel prossimo articolo vi parlerò di come si diventa un adepto di Satana.

Commenti (18)

  1. non riesco a trovare la procedura corretta del rituale per vendere la propria anima al diavolo, qualcuno sa dirmi come si fa/indicarmi dove trovarla?

  2. x leo: forse non ti rendi conto che cosa stai per fare. Cosa pensi di trovare? Davvero soldi e successo?? Sarai e resterai per sempre il solito poveraccio, e in più ti metti in una situazione sicuramente più grande di te. Vendere l’anima al diavolo. ahaha. Ma vai a farti ‘na scopata sicuramente ti fa meglio. Lascia fare le cose infinitamente più grandi te.

  3. @ serena:
    serena, la mia domanda non era “cosa ne pensate se io facessi il patto con satana?” quindi la tua risposta è insensata e fuori luogo, di certo se io volessi fare il patto con satana non mi interesserebbe il parere di una persona che non conosco e che mi consiglia -su un sito che non conosco- di non fare il patto. e non ho bisogno nemmeno che una persona qualunque che dice di chiamarsi serena mi consigli di scopare perchè per fortuna scopo e anche tanto, e avrei scopato alla stessa maniera anche senza il tuo meraviglioso consiglio..
    grazie, ciao.

  4. serena ha scritto:

    x leo: forse non ti rendi conto che cosa stai per fare. Cosa pensi di trovare? Davvero soldi e successo?? Sarai e resterai per sempre il solito poveraccio, e in più ti metti in una situazione sicuramente più grande di te. Vendere l’anima al diavolo. ahaha. Ma vai a farti ‘na scopata sicuramente ti fa meglio. Lascia fare le cose infinitamente più grandi te.

    Quoto completamente

  5. Ordine del triangolo nero?? Beh, il nome promette bene… 😛

  6. Il male è qualcosa contro cui combattere ogni giorno, ma non capisco quale bisogno ci sia di invocare il demone. Non capisco come si possa trovare qualcosa di gradevole, in promesse effimere come quelle del demonio. Le messe nere sono qualcosa che continuano a prolificare e questo mi fa sentire male. Quest’articolo è proprio di oggi http://ordinedeiliberati.it/2010/10/sulle-tracce-delle-messe-nere/

  7. cari amici e fratelli in Cristo Gesù nostro Signore , vi sottopongo l’attenzione e la devozione alla Coroncina della Divina Misericordia in aggiunta al Rosario per la Devozione delle Sante piaghe di Gesù . . Leggete , carissimi , le promesse che Cristo offre di mantenere a chi le recitera con devozione . Poi saprete dirmi da che parte conviene stare [Dio Padre onnipotente ]

  8. ciao leo sono taty scusa se disturbo ma leggendoil sito(riti e messe nere) ho trovat una conversazione tra te e serena volevo chiederti ma tu sei davvero convinto di poter vendere l’anima al davolo o di poter fare riti satanici?? x me sono tutte cretinate insomma come puo esistere il diavolo ?? quali prove abbiamo ..premetto che sono atea quindi non credo che esista ne dio ne il diavolo xke secondo la mia idea quei personaggi e anche le storie che co girano intorno (l’inferno il paradiso ecc) sono creazione dell’uomo x darsi una speranza di poter raggungere l’immortalita che e la cosa piu grande che si possa desiderare x me dopo c’e il nulla assoluto anche se fa paura …vorrei dei chiarimenti in proposito ma il fatto e che appena pronuncio la parola satana tutti sbiancano in faccia diventano ostili a parlarne come e anche chiarirne dei dubbi sia peccato.. non so con chi parlare .. spero di poter fare presto la tua conoscenza x scambiare opinioni sull’argomento @ leo:

  9. Non funziona che tu vendi l’anima al diavolo e diventi importante. Comunque se ti serve un consiglio per un rituale corretto contattami in privato.

  10. @ micettanera:
    ciao taty, possiamo parlarne in privato se vuoi, magari se posso rintracciarti su facebook ne parliamo lì.. fammi sapere!

  11. @ madame_belial:
    ciao, come faccio a contattarti in privato? sei su facebook? se si dimmi come trovarti..

  12. @ leo:
    Ho sia facebook che msn dimmi tu come ti sembra più appropriato. Intanto ti lascio facebook
    http://www.facebook.com/profile.php?id=100002017443167

  13. @ madame_belial:
    aggiunta..

  14. ma quante cazzate…. informati/evi meglio e poi scrivete ciò che dovete… solo i satanisti acidi compiono azioni sacrileghe quali rubare in chiesa etc…, omicidi e violenze di tutti i tipi…

  15. tra l’altro esistono svariate organizzazioni sataniste… non esiste(va) solo la chiesa di lavey… la magia nera è usata per lanciare sortilegi, avere predizioni del futuro oppure per uccidere qualcuno… non viene chiesto nessun potere… tra l’altro la spiritualità non viene mica tralasciata.. anzi se vi informate sul satanismo spirituale o tradizionale forse vi accorgerete che è tutto il contrario.. questo articolo è una fusione mal riuscita tra satanismo acido e razionale… io sono un Satanista Razionale e non vado di certo a uccidere gente, a rubare per le chiese o i cimiteri o fare crimini… leggete la Bibbia Laveyana e poi ne riparliamo…

  16. @ Szandor:
    ciao mi chiamo antonio vorrei saperne di piu ci possiamo contattare?

  17. Devo togliermi di torno Shaameed e la sua setta: la setta dei figli di satana, i cosidetti frati neri. Io non ne ho mai fatto parte, sono cristiana cattolica praticante, credente e fedele a nostro Signore Gesù Cristo, non mi vendo e non venderò mai la mia anima e quella degli altri. Nonostante ciò codesto criminale ancora insiste a distanza con riti satanici e messe nere sia di notte che di giorno nei miei confronti per tentare di farmi chinare al suo volere ed a strani compromessi. Ben pochi sanno chi egli sia in realtà, ma io so tutto di lui, dei suoi inganni, malefici ed altro. Esaspera la gente con tiri di testa a distanza ed altre torture. Sono matha haarij vivente, l’ajatollah, la piccola principessa guadaluph matha haarij rapita a Rijaad in Arabia Saudita, ho 56 anni e vivo a Roma nel quartiere Garbatella con nome e cognome italiano.

  18. Conversazione molto interessante.
    Sono un ateo convinto, molto curioso. Capitato qui per caso facendo zapping su internet.
    Sarebbe bello poter avere uno scambio di idee con chi è più informato di me sull’argomento. Rituali compresi.
    Penso che la curiosità intellettuale sia molto stimolante…non lo trovo un atteggiamento negativo. Anzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>